COLORI AD ALTA VISIBILITÀ

Mad in Italy propone contrasti cromatici d’impatto sulla nuova uscita Up 2020 da abbinare agli accessori di tendenza. 

Alano di Piave (BL), 5 febbraio 2020. Mad in Italy ha creato quattro nuovi modelli per la linea Mad in Italy Up. I segni particolari sono rim colorati a mano dai toni accesi in contrasto con tenui ciliari in nylon. Gli abbinamenti di colore sono basati sulle tendenze primavera-estate 2020. 

In casa Mad in Italy si continuano a sfornare varianti sul tema Mad in Italy Up. In questo inizio 2020 la nuova uscita prevede una rivisitazione delle lenti in nylon. Sono state scelte infatti maschere dai colori più leggeri, a volte opachi, contrapposte a rim ad alta visibilità colorati artigianalmente.  

Questi quattro nuovi modelli Mad in Italy Up hanno l’obiettivo di aumentare la portabilità. I colori delle lenti specchiate e sgargianti sono stati attenuati aggiungendo alla gamma delle varianti opache. Per non perdere il fattore Mad, l’ufficio stile si è ispirato alle tendenze SS 2020 in campo accessori dove contrasti HI-VIS (High-Visibility) la fanno da padrone. Così alla struttura in acciaio è stato colorato a mano il rim superiore con tonalità vive. Anche le forme seguono l’ultima moda che vede un ritorno di montature dalle grandi dimensioni. 

I nomi di questi modelli sono: Pirandello, Pasolini, Goldoni e D’Annunzio alcuni tra i più famosi letterati italiani. Sono stati scelti proprio loro perché oltre ad essere scrittori e poeti hanno anche creato opere teatrali. Se di teatro si parla le maschere UP non possono che dare omaggio proprio a questa Italia. 

La linea Mad in Italy Up è caratterizzata da nylon e leggerezza. Qui si trovano le montature dal peso minore e dall’incredibile comfort. È qui che Mad in Italy sperimenta su colore e innovazione. Quest’ultima uscita è l’evoluzione dei primi concetti metallo più nylon e va ad aumentare la profondità di gamma della linea UP.